Maremontana

Maremontana

Le iniziative cominciano anche per gioco, si trasformano e diventano una realtà sempre più’ grande: ne e’ un grande esempio la nostrana Maremontana, licenza poetica a parte. Sono 9 edizioni, con alcuni momenti difficili, ma siamo già’ a 9. Ci avreste scommesso che la Maremontana diventasse una delle certezze del panorama nazionale? Roberto, raccontaci com’ e’ maturato e come si e’ evoluto nel tempo questo vostro sogno.

L’idea  e nata da uno dei fondatori del ASD con l’obiettivo di mettere in contatto simbolicamente le genti del mare e quelle della montagna con una disciplina della corsa che era arrivata in Italia da pochi anni: il trailrunning.

Il  primo tracciato di 27 km raccoglieva in sintesi il meglio della nostra terra ligure, la spiaggia, il borgo marinaro, gli uliveti, i borghi in collina, le montagne, la neve, i boschi ricchi di castagne e funghi, le valli incontaminate. La  manifestazione è dedicata al ricordo di un uomo che ha amato e valorizzato tutto questo per tutta la vita e il cui ricordo è ben impresso nella gente che lo ha conosciuto, Cencin De Francesco.

La  scelta del periodo, nella stagione “morta”, voleva dare un maggior peso  all’evento che altrimenti si sarebbe perso nel calendario fittissimo delle località turistiche nella buona stagione. Edizione  dopo edizione abbiamo affinato un modello che oggi coinvolge ben 11  comuni del comprensorio e permette la partecipazione a vario titolo di numerosissime associazioni, gruppi, e singole persone che sentono Maremontana anche loro.

 

Dalla sabbia alle montagne per ritornare sulla sabbia, e’ il vostro motto e la vostra cartolina, raccontateci della difficoltà di un percorso cosi’ articolato.  quali le novità della 9° edizione?

Per la 9° edizione abbiamo riconfermato le distanze del 2017 con partenza e arrivo sempre dalla spiaggia Loano e qualche piccola novità, tra cui la possibilità di correre le due gare lunghe in staffetta con cambio a circa metà percorso. La 45K e la 60K sono entrambe qualificanti per l’UTMB e il Cro-Trail. Inoltre, da quest’anno la 60K è anche tra le competizioni qualificanti per la Lavaredo Ultra Trail. Maremontana non é però solo trail, infatti abbiamo pensato anche a una 14K non competitiva per gli appassionati della camminata in montagna.

Ogni organizzatore ha un sogno, sussurrateci il vostro.

Far divertire le persone, facendogli scoprire la bellezza dell’altro volto del territorio ligure, quello meno noto: il suo entroterra.

 

Correre sui sentieri non e’ per tutti, ma le suole Vibram possono renderlo piu’ semplice; è un matrimonio duraturo, vero?

Vibram ha creduto nelle potenzialità dell’evento sin dalle sue prime edizioni, ponendo fiducia nel nostro staff organizzativo e aiutandoci a far crescere Maremontana di anno in anno tra le gare a livello nazionale, ma anche oltre confine, come dimostra il crescente numero di iscritti stranieri. Vibram sarà presente anche quest’anno al centro del villaggio Maremontana sul lungomare di Loano da sabato 24 a domenica 25 marzo per far testare le sue ultime tecnologie.

 

Se dovessi convincere qualcuno, cosa useresti per portarlo sotto il vostro arco di partenza ed arrivo (non dite che ci sono conigliette di playboy che non ci crede nessuno)

Dalla sabbia alla neve: Maremontana è un trail molto particolare, con dei sentieri spesso tecnici e dei dislivelli impegnativi, che parte dalla spiaggia di Loano e poi si addentra nel suo entroterra lungo l’Alta Via dei monti Liguri tra single tracks e piste sterrate, con tratti panoramici sul Mar Ligure e la catena alpina. Da correre almeno una volta nella vita.

Vinci un pettorale per correre la Maremontana! E’ semplice, ci vogliono due ‘click’:

  • clicca mi piace sul post della pagina del Terzo Ristoro;
  • condividi lo stesso post della pagina del Terzo Ristoro sul tuo profilo Facebook.

Chi lo farà entro il 21/03/2018 potrà vincere un pettorale per correre la distanza scelta!

(Condizione necessaria per partecipare all’estrazione è quella di condividere il post dell’articolo pubblicato sulla pagina del Terzo Ristoro e cliccare ‘Mi piace’ sullo stesso. Non è valido a fini della partecipazione all’estrazione fare copia/incolla del link del sitoweb sul proprio profilo Facebook e/o la condivisione del post da altre fonti ovvero pagine/profili. La comunicazione del vincitore avverrà nei commenti dell’articolo stesso, sempre su Facebook, entro e non oltre il 22/03/2018)

Chi lo ha scritto